Art. 1bis del CGS

Doveri e obblighi generali

  1. Le  società,  i  dirigenti,  gli  atleti,  i  tecnici,  gli  ufficiali  di  gara  e  ogni  altro  soggetto  che  svolge  attività  di  carattere  agonistico,  tecnico,  organizzativo,  decisionale  o  comunque  rilevante  per  l’ordinamento  federale,  sono  tenuti  all’osservanza  delle  norme e degli  atti  federali  e  devono  comportarsi secondo i principi di lealtà, correttezza e probità in ogni rapporto comunque riferibile  all’attività sportiva.
  2. Ai soggetti di cui al comma 1 è fatto divieto di  dare comunque a terzi notizie o informazioni che  riguardano fatti oggetto di indagini o procedimenti  disciplinari in corso.
  3. Ai soggetti di cui al comma 1 è fatto obbligo, s e convocati, di presentarsi innanzi agli Organi  della giustizia sportiva.
  4. Alle società e ai loro dirigenti, tesserati, non ché ai soggetti di cui al comma 5, è fatto divieto  di  intrattenere rapporti di abitualità, o comunque finalizzati al conseguimento di vantaggi nell’ambito  dell’attività  sportiva,  con  i  componenti  degli  Organi  della  giustizia  sportiva  e  con  gli  associati  dell’Associazione italiana arbitri (AIA).
  5. Sono tenuti alla osservanza delle norme contenute nel presente Codice e delle norme statutarie  e federali anche i soci e non soci cui è riconducibile, direttamente o indirettamente, il controllo delle società stesse, nonché coloro che svolgono qualsiasi attività all’interno o nell’interesse di una  società o comunque rilevante per l’ordinamento federale.
  6. In caso di violazione degli obblighi previsti dal comma 1 si applicano le sanzioni di cui alle lett ere  a), b), c), g) dell’art. 18, comma 1, e quelle di c ui alle lettere a), b), c), d), f), g), h) dell’art . 19,  comma 1.
  7. In caso di violazione degli obblighi previsti da i commi 2, 3 e 4 si applicano le sanzioni di cui al le  lettere b), c), g) dell’art. 18, comma 1, e quelle  di cui alle lettere c), d), e), f), g), h) dell’art . 19,  comma 1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notificami i prossimi commenti via email. Poi anche ricevere aggiornamenti senza commentare, iscrivendoti qui.